L'Agenda

11 dicembre 2019
ore 16:30

Dibattito “Tra crisi della ragione rappresentativa e problemi della ragione populista. L’attualità del pensiero di Gino Germani”

Sala Rossa - Istituto Luigi Sturzo

Sono circa 6 mila i volumi del Fondo Germani di Scienze Sociali, Storia e Studi Comparati cherecentemente l’Istituto Luigi Sturzo ha acquisito dall’Istituto Gino Germani di Scienze Sociali e Studi Strategici. Oltre a rappresentare una preziosa risorsa per studiosi, ricercatori e studenti, il ricco e prestigioso patrimonio bibliotecario, raccolto da Gino Germani nel corso della sua carriera accademica in Sud America, negli Stati Uniti e in Italia, apre nuove e interessanti prospettive di ricerca.

Figura tra le più prestigiose e originali della sociologia contemporanea, Gino Germani fu uno scienziato della crisi, che analizzò per tutta la vita il rapporto tra modernità e autoritarismo, il nesso problematico su cui ruotò la sua ricerca, e che è ancora oggi il nodo fondamentale, e più drammatico, del nostro difficile presente. Da qui la sua critica costante alla sociología de cátedra, e la caratterizzazione della disciplina come intervento sistematico sui problemi politici del presente, come parte della vita pubblica di un paese e del suo dibattito pubblico.

In occasione dell’inaugurazione del fondo Gino Germani, l’Istituto Luigi Sturzo avvia una riflessione sull’attualità del pensiero dello studioso e sociologo italiano.