L'Agenda

28 maggio 2020
ore 18:00

Convegno “Sturzo a Londra: l’idea d’Europa ieri e oggi”

Istituto Italiano di Cultura di Londra, 39 Belgrave Square, Belgravia, London

L’incontro intende ripercorrere l’idea di Europa di Sturzo, che già nella seconda metà degli anni Venti scriveva “Gli Stati Uniti d’Europa non sono un’utopia, ma soltanto un ideale a lunga scadenza, con varie tappe e molte difficoltà”. Proprio in esilio, fra Londra, Parigi, Stati Uniti, Sturzo creò legami con pensatori e politici che ampliarono il suo sguardo internazionale, giungendo a porre l’accento sul ruolo centrale del Mediterraneo e sulla necessità di una Europa unita. Egli lavorò con convinzioneper una edificazione europea, tollerante ed inclusiva, che non rispondesse soltanto a necessità economiche ma che fosse, allo stesso tempo, connotata da forza morale e politica in un’ottica di pace. L’incontro analizzerà la figura di Sturzo come “uomo europeo”, precursore del processo di integrazione comunitariache ha contribuito alla definizione della identità collettiva europea sul piano politico-istituzionale, culturale e religioso; e offrirà degli spunti di riflessione sulle radici dell’Unione europea e sulle sfide odierne, riprendendo in chiave di attualità la testimonianza e il pensiero sturziano.

L’evento si inserisce nell’ambito delle manifestazioni promosse in occasione dei 100 anni della fondazione del Partito popolare italiano e dei 60 anni dalla morte di Luigi Sturzo.

 

Programma

Saluti istituzionali: Amb. Raffaele Trombetta, Ambasciatore d’Italia nel Regno Unito, Katia Pizzi, Direttrice, Istituto Italiano di Cultura a Londra

Interventi: Prof. Nicola Antonetti, Presidente Istituto Luigi Sturzo, Prof.ssa Giovanna Farrell-Vinay, storica, Salvatore Martinez, Presidentedel Polo di Eccellenza “Mario e Luigi Sturzo”, Federico Reho, Coordinatore della ricerca, Wilfried Martens Centre for European Studies

Modera: Dr. Loredana Teodorescu, Responsabile affari europei e internazionali, Istituto Luigi Sturzo