Projects

Le donne cattoliche nella costruzione della democrazia repubblicana

Nel 2010 è stato realizzato un breve video Memorie femminili in cui sono raccolti alcuni estratti delle 63 interviste realizzate a testimonianza della storia dell’impegno delle donne cattoliche in politica. Il filmato è stato prodotto altresì con materiali audiovisivi e iconografici conservati negli archivi dell’Istituto.

Le donne cattoliche nella costruzione della democrazia repubblicana

Dal 2006, nell’ambito del sessantesimo anniversario del suffragio femminile, l’Istituto Sturzo ha intrapreso un percorso di ricerca sull’impegno delle donne di area cattolica e democristiana. L’iniziativa è nata dalla necessità di recuperare, salvaguardare e valorizzare le fonti documentarie prodotte dalle forze politiche protagoniste del periodo che va dal secondo dopoguerra agli anni Sessanta.

In particolare, è emersa l’esigenza di riscoprire gli aspetti più rilevanti del coinvolgimento e della militanza femminili nella politica italiana. Punto di partenza è stato il recupero di fonti, fatti, personaggi, figure e processi che riguardano il protagonismo femminile e che sono stati oggetto di catalogazione e descrizione informatizzata, nonché di acquisizione e conservazione digitale, indispensabile per la diffusione e la fruizione da parte del vasto pubblico.

Il progetto ha visto l’Istituto impegnato in una raccolta di interviste al livello regionale alle donne protagoniste e testimoni dell’impegno femminile nel periodo della Resistenza, in quello successivo della trasformazione del ruolo della donna nella vita pubblica e sociale, in quello dell’accesso alle cariche istituzionali a livello locale e regionale, a quello del dibattito politico sui temi della famiglia, dei diritti delle donne, ecc.

Le ricerche si sono svolte a livello regionale, in Piemonte, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Campania e hanno permesso di raccogliere oltre 60 videointerviste a donne che hanno raccontato la loro esperienza; per ognuna delle ricerche sono stati realizzati un documentario video, delle schede biografiche sulle intervistate e su alcune delle principali protagoniste del Movimento femminile democristiano e delle brevi schede di approfondimento storico.