Il Codice di Camaldoli nel patrimonio dell'Istituto Luigi Sturzo

L'Archivio Storico dell'Istituto Luigi Sturzo conserva il fondo di Sergio Paronetto, donato dalla moglie Maria Luisa Valier nel 1995 e dichiarato di notevole interesse storico dalla Soprintendenza Archivistica per il Lazio il 22 dicembre dello stesso anno.

Il fondo, composto da 5 buste di documenti, riguarda la preparazione, le osservazioni, le critiche, le bozze e la stesura definitiva dell'opera uscita nell'aprile 1945 con il titolo Per la Comunità cristiana. Principi dell'ordinamento sociale a cura di un gruppo di studiosi e amici di Camaldoli, più noto come Il Codice di Camaldoli.

In occasione del 70° anniversario l'Archivio Storico dell'Istituto Luigi Sturzo ha provveduto a redigere l'inventario informatizzato del fondo. Inoltre, ne contesto dell'attività formativa svolta dall'Archivio Storico, l'inventario è stato oggetto di una tesi di laurea magistrale discussa nel mese di luglio alla Scuola Speciale di Archivistica della Sapienza di Roma.




I codici presenti nella seguente bibliografia rappresentano la specifica collocazione delle opere nella Bibliotecadell'Istituto Sturzo:

  • I codici di Malines e di Camaldoli. – [S.l.]: Civitas , stampa 1982
  • Il Codice di Camaldoli. - [Roma]: Civitas, stampa 1984 [CFI0063918 – testo a stampa]
  • Il Codice di Camaldoli/[Paolo Emilio Taviani… et. al.] – Roma: Civitas 1988 [IEI0365345 – testo a stampa]
  • Il Codice di Camaldoli/[Paolo Emilio Taviani… et. al.] – Roma: Civitas 1984 [IEI0365622 – testo a stampa]
  • Stato ed economia nel Codice di Camaldoli - Roma : Civitas, stampa 1991 [IEI0080098 – testo a stampa]
  • Stato ed economia dal Codice di Camaldoli alla Costituente – [S.l.]: FIVL, stampa 1997 [IEI0118776 – Testo a stampa]